Usa: nuovo video sull’orrore dell’aborto nei primi mesi di vita

Il gruppo pro life “Live Action” ha pubblicato un nuovo filmato che non solo mostra la crudeltà dell’aborto a gravidanza avanzata, ma anche quella in cui il bambino è alle prime settimane di vita: in questi casi il protocollo è altrettanto terribile e, a differenza dell’aborto chirurgico, la donna è lasciata sola ed è cosciente di quanto avviene. Il documentario mostra le telefonate fra le donne e i medici del Southwestern Women’s Options di Albuquerque, in Mexico.

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist