Padre Mourad: «Vivo per un miracolo di Maria»

Siria. Sabato padre Jacques Mourad, il prete siro-cattolico rapito cinque mesi fa dall’Isis, è riuscito a fuggire in moto, grazie all’aiuto di un musulmano, dalle grinfie dei jihadisti. In questa intervista concessa a Tg2000, il

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siria. Isis distrugge monastero di Mar Elian

Siria. L’isis ha diffuso un nuovo video di propaganda in cui mostra la profanazione e la distruzione del monastero cattolico di Mar Elian a Al Qariatayn, a sud-ovest di Homs, uno dei più antichi e celebri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siria. Perché non bisogna fidarsi della Turchia

«Se è una lotta contro l’Isis va bene, ma se è una scusa della Turchia per creare una zona indipendente dalla Siria, allora diventa pericoloso. Se è una scusa per combattere i curdi e aumentare la

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«Noi cristiani iracheni soffriamo, voi occidentali dormite»

Giovedì 14 maggio, Douglas Al Bazi, sacerdote iracheno della diocesi di Erbil, nel Kurdistan, ha incontrato gli studenti del Liceo don Gnocchi di Carate Brianza. Tempi.it vi ha già raccontato l’incredibile vicenda di questo sacerdote, in

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«Sandra, amica mia, non piangere»

Vi avevamo già parlato di Myriam, una bambina cristiana irachena di 10 anni costretta dall’Isis a fuggire dalla sua città natale di Qaraqosh e a rifugiarsi a Erbil. Intervistata dall’emittente Sat 7 Arabic, aveva stupito tutti con

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa è la fede di Myriam

All’inizio di marzo l’emittente Sat 7 Arabic ha realizzato un servizio tra i cristiani iracheni rifugiati e fuggiti da Qaraqosh a causa delle violenze dell’Isis. Questa è l’intervista sottotitolata in italiano a una bambina, Myriam.       

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«Siamo orgogliosi dei nostri martiri»

Sat2000 ha mandato in onda un servizio che riprende le parole pronunciate durante una trasmissione tv dal fratello di due dei ventuno copti uccisi dall’Isis in Libia. Durante un programma musicale andato in onda su Sat7,

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«Sono stati martirizzati mentre cantavano il nome di Gesù»

Provenivano dal villaggio di Al-Our (Mynia) 13 dei 21 cristiani egiziani, rapiti tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio in Libia e decapitati pochi giorni fa dallo Stato islamico. Come mostra questo video della Bbc, i parenti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •