Iraq, islam, cristiani perseguitati. Parla il cardinale Sako

Ripubblichiamo un’intervista al cardinale Louis Raphael I Sako, realizzata da Monica Mondo per “Soul”, programma di Tv2000. Il patriarca cattolico dei caldei ripercorre la sua infanzia passata nel Kurdistan iracheno e a Mosul, ricorda la

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Iraq. Torna la croce sulla chiesa profanata dall’Isis

«Allah è il più grande. Lo Stato islamico durerà per sempre!». Così gridavano i jihadisti quando nel settembre 2014, dopo aver conquistato il villaggio di Telkef della Piana di Ninive in Iraq, profanarono la chiesa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cristiani perseguitati. Parla il nunzio in Iraq

Testimonianza dell’Arcivescovo Alberto Ortega Martin, nunzio apostolico in Iraq e Giordania, all’incontro organizzato dal Comitato “Nazarat” per i cristiani perseguitati in Medio Oriente, 20 giugno. Riprese e montaggio: Giuseppe D’Aria. Si ringrazia Ester Corona per

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vietnam. Comunisti distruggono la croce del monastero Thien An

Anche quest’anno poliziotti in borghese e teppisti pagati dal governo comunista del Vietnam sono tornati al monastero cattolico di Thiên An (nel centro del paese) per distruggere il crocifisso eretto dalla comunità e picchiare selvaggiamente i monaci.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Isis devasta e brucia la cattedrale di Marawi

Statue della Madonna distrutte, crocifissi presi a martellate, poster di papa Francesco e Benedetto XVI strappati e un’intera cattedrale data alle fiamme. Così i terroristi islamici del Maute, gruppo che nelle Filippine ha giurato fedeltà all’Isis, hanno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Maloula. «I nostri uomini sono martiri di Cristo»

  Cinque dei sei cristiani rapiti dai jihadisti di Al-Nusra nella città siriana di Maloula sono stati ritrovati con la gola tagliata. I loro resti sono stati rinvenuti in una grotta a Arsal, cittadina libanese al

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«I cristiani egiziani sono d’acciaio»

«I cristiani egiziani sono d’acciaio», commenta incredulo uno dei giornalisti musulmani più famosi dell’Egitto in televisione ascoltando l’intervista del suo inviato alla vedova di uno dei cristiani uccisi nell’ultimo attentato jihadista in chiesa ad Alessandria.  

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Egitto. «La nostra Chiesa costruita sul sangue dei martiri»

«Hanno cominciato la Messa sulla terra e l’hanno conclusa in paradiso». Un commosso e orgoglioso monsignor Makar, vescovo copto-ortodosso, ha rilasciato un video per commemorare la scomparsa dei 45 «martiri», uccisi in chiesa da due attentati

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I cristiani ricostruiscono la piana di Ninive. Reportage

  Pubblichiamo il bel reportage di Tv2000 dai villaggi cristiani della piana di Ninive, ormai liberati dall’Isis. L’inviato Massimiliano Cochi mostra case in rovina, chiese usate come poligono di tiro, dappertutto le proprietà cristiane marchiate

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

India. Decapitata statua della Madonna

Una statua della Madonna è stata decapitata in India, scatenando le proteste della popolazione cristiana locale. La statua era collocata in una teca di vetro, all’interno di una grotta lungo una strada alla periferia di

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •