Quali criteri usare e chi votare il 4 marzo

Il centrodestra non è certo la scelta perfetta, ma è realisticamente l’opzione migliore rispetto al nichilismo del M5S e all’ideologismo del Pd e della sinistra