La corsa ai vaccini (e vaccini fatti di corsa)

Dalla distribuzione a bassa temperatura alla tenuta di una macchina che dovrà gestire un’operazione vaccinale senza precedenti, alle questioni aperte dal prodotto di Oxford-AstraZeneca. Quarto appuntamento col genetista don Colombo

Chi lo vuole uno Stato terapeuta?

La giusta lotta alle superstizioni non deve sfociare in uno scientismo ingenuo e “tecnocrate” che limita le scelte dei singoli e le responsabilità dei genitori

Vaccinato cura te stesso

Due esperti spiegano perché è antiscientifico ridurre il problema papilloma virus all’obbligatorietà di qualche puntura. «Il medico non ha la pretesa di salvare l’uomo ma di curare le malattie»