Tag: primavera

La primavera rubata

Articolo tratto dal numero di aprile 2021 di Tempi. Questo contenuto è riservato agli abbonati: grazie al tuo abbonamento puoi scegliere se sfogliare la versione digitale del mensile o accedere online ai singoli contenuti del numero. Ciò che mi rattrista, di questo interminabile lockdown, è che sia caduto in marzo e ...

Il conflitto della primavera

Articolo tratto dal numero di Tempi di marzo 2019 Milano, 27 febbraio – La signora A. uscì di casa alle otto del mattino trascinandosi dietro il suo fedele cane. L’asfalto grigio davanti al portone era coperto di coriandoli coloratissimi, una costellazione di coriandoli lanciata evidentemente da un bambino che andava a ...

Davvero non mi vedi?

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Monferrato, aprile. Cammino sola per i campi, sotto a un cielo di un profondo azzurro. All’oro delle forsizie mi sono abituata, come all’abbondanza profumata dei glicini e al verde rigoglioso dell’erba. Ma, guarda, sembra che su quel ...

Troppa vita di colpo

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – La signora A. uscì di casa quella mattina dopo qualche giorno in cui se ne era rimasta a letto malata. Come varcò il portone si sentì sulle guance un’aria nuova. Un vento tiepido del tutto diverso, una ...

Il golpe della primavera

Pubblichiamo la rubrica di Marina Corradi contenuta nel numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) Milano, 17 marzo. Succede ogni anno all’improvviso. Spesso dopo dei giorni di pioggia e freddo, e vento. Lo senti quel vento, una sera, che fa tremare le finestre, che soffia rabbioso e disperde via in mulinelli ...

Un istante di primavera in questo acerbo marzo

Pubblichiamo la rubrica di Marina Corradi contenuta nel numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) Lago di Lecco, marzo. Questa notte una tempesta ha rovesciato acqua gelida dentro a un vento rabbioso. Ma, all’alba, il cielo si è aperto, come rinato, terso, dimentico della furia notturna. Per chi apriva gli occhi, ...

Pagina 1 di 2 1 2

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist