L’Oscar dell’inclusione è una cacchiata pazzesca

Dalla Notte del 2016 si apprende che i bianchi, gli eterosessuali e i ricchi sono tutti cattivi e inquinano. E che la statuetta dell’Oscar è la rappresentazione dell’uomo perfetto (con le mani a posto e senza pene)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •