L’importante è vincere

Il campione era ricordato con monumenti, portava fama alla sua città. Per il perdente, oltre la delusione, anche gli sbeffeggiamenti. Somiglianze e differenze tra i Giochi dell’antichità e quelli moderni. Non c’è più Zeus ma c’era già Usain Bolt

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •