Il virus dell’amara giustizia

La vicenda di Ilaria Capua, la scienziata accusata di essere un’untrice e messa alla gogna per due anni in base ad alcune vecchie intercettazioni. Storia esemplare di un’Italia masochista e risentita

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scordatevi la rivoluzione: siamo tutti indagati

Sono tutti lì ad ammiccare alle viscere di chi ormai considera l’avviso di garanzia come il massimo strumento di delegittimazione antropologica; ma sono tutti lì con qualche peccatuccio sotto il cuscino

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Perché i magistrati continueranno a vincere

Dopo lo scontro Renzi-Davigo si torna a evocare il giustizialismo e Mani Pulite. Ma c’è un problema a monte e riguarda l’interpretazione delle leggi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Buon 2016 anche a te, grillino

Sono passati più di vent’anni da Mani pulite, ma Luigi Di Maio, astro nascente del M5S, sogna ancora l’abolizione della presunzione di innocenza per i politici. Perché «lo chiedono gli elettori»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •