Il clericalismo dei mangiapreti

Il caso della scrittrice che sbandiera un presunto nulla osta del Papa alle sue favole gender è solo l’ultima prova della strana ansia da baciapile di tanti laici