Te Deum laudamus perché sei sempre stato con me

Sessant’anni e ventuno di Tempi, facendone di tutti i colori ma mai perdendo la certezza della compagnia del grande Amico. È così che la strada è diventata un “noi” (altro che Apple)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Se non paritari, almeno liberi

Non è forse diabolica la concessione «senza oneri» in cambio della totale assimilazione al modello statale?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’opera d’arte del trapianto

Sapere di non sapere. Questa massima del suo prof e l’amicizia con don Giussani hanno aiutato Giuliana Ruggeri a capire cosa vuol dire donare qualcosa di sé. Che sia un organo oppure la propria vita

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •