Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

Spazzacorrotti spazza Bonafede

La Corte Costituzionale boccia la riforma voluta dal ministro grillino, un obbrobrio giuridico anticostituzionale