Google+

«Spiegando l’islam, lei desidera servire la verità, che sola ci può aiutare»

maggio 29, 2018 Redazione

Gli auguri di Benedetto XVI al grande islamologo padre Samir Khalil Samir, che ha di recente scritto per Tempi. A Roma è stato organizzato un simposio per il suo 80mo compleanno.

Il 25 maggio si è tenuto al Pontificio istituto orientale (Pio) un simposio sul patrimonio arabo-cristiano e il dialogo islamo-cristiano in onore dell’80mo compleanno di padre Samir Khalil Samir, gesuita egiziano tra i più importanti islamologi al mondo, docente al Pio e all’Università Saint Joseph di Beirut. Per l’occasione, tra i tanti interventi, anche Benedetto XVI ha voluto inviare un messaggio: “Mi ricordo bene di un’occasione, – era allora a Castel Gandolfo – in cui ci ha spiegato i problemi dell’islam, con molto realismo e donandoci il giusto orientamento. Si vede con chiarezza che Lei non desidera che servire la verità, che sola ci può aiutare”, ha scritto il Papa emerito.

Come riportato da AsiaNews, nella prima parte del simposio si è tenuta una conferenza sull’urgenza di una riforma dell’islam e sulla necessità per la religione coranica di abbandonare la propria dimensione politica in favore di una spirituale. In conclusione è stato invece presentato un volume (Tra la croce e la mezzaluna) dedicato all’islamologo, che ha firmato di recente per Tempi una lunga riflessione dal titolo: “Ad Allah quel che è di Allah, a Cesare quel che è di Cesare”.

Dopo i saluti, tra gli altri, del neocreato cardinale monsignor Louis Raphael I Sako e del patriarca maronita cardinal Bechara Rai, padre Samir è intervenuto dicendo: «Sono molto toccato dall’affetto. Mi incoraggia a continuare, chissà, anche per decenni. Vi ringrazio, oggi mi avete commosso tante volte. Per amore vostro, per bontà vostra, io non ho dato niente di particolare. Come mi ha insegnato il padre maestro dal primo giorno – era severissimo, e lo ringrazio – come mi insegnano oggi, io trasmetto. C’è una sola linea: vivere e praticare il Vangelo e chiedere con umiltà “Signore aiutami a vivere questo e a trasmettere questo”. Vi ringrazio. Non merito, l’unico che merita è chi ce l’ha insegnato».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.