Google+

Scusate, ma come faccio a non avercela con l’Inter?

aprile 14, 2017 Fred Perri

Come faccio a non stare nero che più nero non si può, io che dico sempre che l’Inter è il Genoa dei ricchi e il Genoa è l’Inter dei poveri?

inter-ansa

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Poi i lettori interisti si lamentano che io ce l’ho con l’Inter. E qualcuno minaccia di non acquistare più Tempi, come se il valore di un giornale si giudicasse con il metro del tifo. Mannaggia non si fa, non si ragiona così e poi io non ce l’ho con l’Inter, ma come vi è venuta questa idea? Io sono cresciuto negli anni Sessanta, mi ricordo quando rincorsi Aristide Guarneri sul Lungomare di Rapallo per chiedergli un autografo. Io non ce l’ho con l’Inter, io, a differenza di molti di quelli che non vogliono più comprare Tempi perché prendo in giro quella che Brera chiamava la Beneamata, ero lì, incollato alla radio mentre il Borussia triturava Mazzola e compagni a Moenchengladbach (7-1, la lattina). Io mi ricordo il titolo che fece Tuttosport quando l’Inter si qualificò – dopo la ripetizione di andata e ritorno: “Bordon-Mazzola, un muro a Berlino”. Io che ero amico di Giacinto Facchetti e sentivo quasi tutti i giorni Peppino Prisco. Io che ero a Madrid il giorno del Triplete e ho scritto un grandissimo articolo su Massimo Moratti. E voi dite che io ce l’ho con l’Inter. Beh, un po’ ce l’ho, compagni e amici interisti, ogni volta che vorrei scrivere qualcosa di bello sull’Inter, essa fa di tutto per danneggiarmi.

Cioè, scusate, ma come faccio a non avercela con l’Inter? Come faccio a non stare nero che più nero non si può, io che dico sempre che l’Inter è il Genoa dei ricchi e il Genoa è l’Inter dei poveri? Io che sento una vicinanza, eppure devo assistere a tutto questo: nelle ultime due giornate avete mollato tre punti al Doria e tre al Crotone. Cioè al nemico numero 1 e alla squadra che può coinvolgere il Grifo in un finale di campionato da incubo. Eh sì, ce l’ho con l’Inter, belin.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

La seconda generazione della naked Yamaha MT-07 costa 6.790 euro f.c. ed è cambiata nella forma e (in parte) nella sostanza. Per continuare una storia di successo

L'articolo Prova Yamaha MT-07 my 2018 proviene da RED Live.

I primi dati e le foto ufficiali della wagon svedese. Che mira a diventare il nuovo punto di riferimento fra le familiari medie di lusso. Con un design senza fronzoli e tanta sicurezza. A Ginevra ne sapremo ancora di più

L'articolo Nuova Volvo V60 – la station che seduce proviene da RED Live.

Carburante artico e additivi specifici: ecco le soluzioni per scongiurare la formazione dei cristalli di paraffina ed evitare il congelamento del gasolio nelle giornate di grande gelo. Aggiungere benzina nel serbatoio? Una trovata ottima per cambiare motore!

L'articolo Come evitare il congelamento del gasolio proviene da RED Live.

Passano gli anni ma il tre cilindri della Triumph Speed Triple rimane una delle moto da bar tra le più gustose. Ha coppia e cavalli giusti, non è una moto rapida, ma ha un bell'avantreno e una ciclistica sportiva: 13.850 euro la S e 15.950 euro la RS

L'articolo Prova Triumph Speed Triple 1050 RS proviene da RED Live.

Botte piena e moglie ubriaca? I moderni pneumatici Sport Touring puntano a darvi di tutto un po’. Durata, miglior comportamento sul bagnato, e più efficacia nella guida “spigliata” sono i punti chiave su cui Michelin ha lavorato per il nuovo Road 5. Saranno riusciti nell’intento? Siamo andati in Spagna per verificarlo

L'articolo Prova Michelin Road 5 Sport – Touring per vocazione proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi