Il governo fa decidere al Tar la politica sull’immigrazione

Rivolgendosi ai giudici, l’esecutivo ha avuto la meglio sull’ordinanza della Sicilia contro gli sbarchi. A uscirne danneggiato è l’equilibrio costituzionale dei poteri

Sbarco di migranti a Lampedusa

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.