Dopo aver letto Von Balthasar non si può non dire: «Io credo»

Avevo letto “Il Credo” appena uscì. L’ho ripreso per attrazione misteriosa. È stato come un’immersione (battesimo) nella Trinità e nel suo dramma

Giotto, Crocefissione

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.