E facciamolo rotolare questo benedetto pallone

Hanno trattato il calcio come un club di viziati (molti campioni lo sono, eh). Ma il calcio è un’azienda: c’è Ronaldo, e c’è anche il magazziniere

Cristiano Ronaldo in azione durante una partita Juventus-Napoli

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.