Dalla persecuzione del cardinale Pell un monito per il civile Occidente

Per colpire il collaboratore del Papa, una giurisdizione di impronta anglosassone ha dovuto distorcere i fondamenti della propria tradizione. È lei la prima vittima di questo scandalo

Manifestazione contro il cardinale George Pell davanti al tribunale durante il processo per pedofilia da cui sarà assolto

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.