Distanti ma sorvegliati. Effetti collaterali delle app anti contagio

Benedetti come la soluzione perfetta al diffondersi del coronavirus, i sistemi di tracciamento stanno diventando veicoli di psicosi tra la gente, se non invasivi guardiani high-tech nelle mani dei dittatori

Sorveglianza a Pechino durante l'emergenza coronavirus

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.