Anche l’Onu s’è presa l’influenza cinese

Come è stato possibile che Pechino sia arrivata a comandare ben 5 agenzie delle Nazioni Unite su 30, mentre gli altri paesi ne guidano al massimo una. E perché solo gli Stati Uniti provano a contrastare lo strapotere di Xi Jinping al Palazzo di Vetro

Il segretario generale Onu Antonio Guterres ricevuto a Pechino da Xi Jinping

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.