Spera nel futuro solo chi ha memoria di un fatto presente

A ogni fine di anno si fanno gli auspici perché l’anno nuovo sia migliore. Ma come si può sperare in un cambiamento, quando tutto sembra andare male?

L'Annunciazione del Beato Angelico

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.