Non chiamateli più errori giudiziari. Sono le vittime del moralismo giustizialista

Ricordate i titoli d’apertura dei giornali, dei tg, i servizi radiofonici sul “ministro del Rolex”, il fango, la merda, le troupe tv appostate sotto casa in attesa di riprendere il reprobo e suo figlio? Il “caso Lupi” e tutti gli altri

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.