Fuori dal tunnel dell’ideologia No Tav

Intervista a Paolo Foietta, ex commissario per la Torino-Lione, che rinfaccia al ministro Toninelli e ai suoi esperti tutte le contraddizioni di una opposizione antieconomica e antiecologica

Tunnel nel cantiere della Tav a Chiomonte

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.