Il caso del cardinale Pell e il doppio attacco alla Chiesa cattolica

Ce n’è abbastanza per ritenere che il cardinale sia stato condannato ingiustamente. Eppure all’uscita della corte, è stato accolto da urla del tipo: «Sei un mostro. Brucerai all’inferno!»

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.