Una pace d’inferno

Rinunciando alla verità perché fonte di scontro, invece che un mondo migliore abbiamo ottenuto la società dell’armistizio. Cioè una polveriera. L’unica salvezza è in una relazione

“He will not divide us”, installazione anti-Trump realizzata dall’attore Shia LaBeouf al Museum of the Moving Image di Astoria, New York

 

Contenuto riservato agli abbonati di Tempi. Per accedere alla pagina è necessario abbonarsi.

 

Sei già abbonato? Clicca sul pulsante “Accedi” in cima a questa pagina, inserisci le tue credenziali (indirizzo email e password) e continua a leggere.