Quando era Togliatti a difendere l’inviolabilità del domicilio

Chissà cosa avrebbero detto i compagni se qualcuno avesse detto loro che nell’Italia 2020 la sinistra avrebbe chiesto di violare il domicilio con un Dpcm