Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, centomila persone per l’anteprima neozelandese

Si è tenuta a Wellington, nella capitale della Nuova Zelanda, l’attesissima première del nuovo film di Peter Jackson. Con l’intero cast pronto a celebrare il film dell’anno.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una gigantesca scultura di Gollum, uno dei personaggi del Signore degli Anelli, che ritroveremo anche ne Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, attende l’arrivo del cast del film di Peter Jackson che, per l’occasione, viaggia su un aereo della Air New Zealand molto speciale. Siamo a Wellington, in Nuova Zelanda, dove si è tenuta l’attesissima première del film al Wellington’s Embassy Teathre. Un lungo tappeto rosso ha accolto le star della pellicola, che hanno sorriso e firmato autografi ai migliaia di fan accorsi per l’occasione.

C’erano, tra gli altri, il regista Peter Jackson, Elijah Wood (Frodo), Andy Serkins (Gollum), Cate Blanchett (Galadriel), Evangeline Lilly (Tauriel). Grande, grandissimo assente Ian McKellen, il mitico Gandalf, a cui si è reso omaggio con una gigantografia del suo personaggio. Entusiasmo alle stelle e red carpet sorridente hanno contraddistinto un’anteprima scenografica, che ha mandato in visibilio l’intera città di Wellington, presa d’assalto da centomila fan, molti dei quali vestiti come i protagonisti del film. Il film arriverà in sala il prossimo 13 dicembre , ma intanto su Internet è stato pubblicato un assaggio del film, ulteriore elemento pronto a stuzzicare la curiosità degli amanti della saga del Signore degli Anelli. Un ultima nota di colore: la capitale della Nuova Zelanda, che ha ospitato l’anteprima, è stata ribattezzata con il nome “il cuore della Terra di Mezzo”. Ma solo per oggi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •