Google+

Francia. «Attacco alla libertà religiosa. È un chiaro esempio di odio anticristiano»

luglio 26, 2016 Redazione

Alessandro Monteduro, direttore della sezione italiana di Acs: «È anche la mancata difesa della nostra fede a renderci maggiormente vulnerabili»

tratto da Acs – «Un chiaro attacco alla libertà religiosa ed un chiaro esempio di odio anticristiano». Così Alessandro Monteduro, direttore della sezione italiana di Aiuto alla Chiesa che Soffre, reagisce all’attacco avvenuto questa mattina nella Chiesa di Saint-Etienne-du Rouvray, vicino Rouen in Normandia. Gli assalitori hanno fatto irruzione nella chiesa durante una funzione religiosa ed hanno ucciso brutalmente il parroco, Jacques Hamel, 84 anni. L’attentato è stato rivendicato dallo Stato Islamico.

«Oggi si è verificata una vera e propria barbarie, ma non possiamo indignarci soltanto in drammatiche occasioni», continua Monteduro, ricordando come già negli ultimi anni sempre più chiese e simboli cristiani siano stati attaccati, distrutti e profanati in Francia. «Esattamente come in Medio Oriente, alla distruzione dei luoghi di culto seguono crimini violenti ai danni dei sacerdoti e dei fedeli».

«La persecuzione dei cristiani, come abbiamo visto oggi, non è lontana da casa nostra – afferma il direttore di ACS-Italia – Iniziamo a ribellarci, in primis la comunità internazionale, contrastando la decristianizzazione che da tempo dilaga in Europa. È anche la mancata difesa della nostra fede a renderci maggiormente vulnerabili».

Foto Ansa/Ap

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Rolli Susanna says:

    Non vi-ci ascolterà nessuno….Un prete vecchio, due-tre suorine e ben quattro fedeli che partecipavano all’Eucarestia..Che paura questi crociati!!! Loro, sì, certamente, loro sì che sono davanti al trono dell’Altissimo, LORO………

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.

Al debutto l'EAT6 con il BlueHDi da 120 cv, già in regola con la normativa Euro 6.2.

L'articolo Citroën C3 Aircross, il cambio automatico arriva anche sulla Diesel proviene da RED Live.

L’originale tre ruote Piaggio compie 70 anni e li festeggia con un grande raduno a Salsomaggiore Terme. Le iscrizioni sono aperte

L'articolo Euro Ape 2018, dal 21 al 23 settembre 2018. Info e iscrizioni proviene da RED Live.