Torno cattolica se il Papa apre ai gay. La pagina Facebook che sfotte Luxuria


Vladimir Luxuria, la celebre ex deputata transgender, ha detto in un’intervista che, siccome «papa Francesco sta aprendo ai gay», allora anche per lei è «arrivato il momento di riconciliarmi». Un ritorno alla fede cattolica – ora è buddista – che potrebbe avvenire solo se il Santo Padre aprisse agli omosessuali. Su Facebook è nata una pagina (Ritorno cattolico se) che prende in giro le dichiarazioni di Luxuria, in cui altri personaggi celebri pongono al Pontefice le loro condizioni per riabbracciare la fede.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •