Sorpresa. Siamo più ricchi dei tedeschi


In uno studio da poco reso pubblico da Allianz è evidenziata che la ricchezza pro capite in Italia è al di sopra di paesi che vengono dipinti come “virtuosi”. Considerando solo la ricchezza finanziaria – per intendersi i soldi tenuti nel salvadanaio – il dato italiano si attesta a 42.875 euro a persona e si posiziona al dodicesimo posto nella classifica mondiale. La Francia è poco sotto (42.643 euro) e la Germania ci guarda dal basso (38.521 euro) e nella graduatoria globale è sedicesima. Virtuosità fatta nazione è la solita Svizzera che mantiene il primato mondiale con una ricchezza personale di 138.062 euro. Spagna, Grecia, Portogallo e Irlanda si confermano nazioni in difficoltà anche su questo fronte, ma il fanalino di coda nell’Europa occidentale è rappresentato dalla Norvegia: ventinovesima nel ranking mondiale con 6.508 euro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •