Le imprese italiane si indebitano solo con le banche. All’estero non è così


Diversificare il credito non è un’abitudine degli italiani. Mentre il 70 per cento dei debiti finanziari delle imprese italiane è con le banche, così non è nel resto d’Europa. Per la Francia, infatti, la quota di indebitamento delle imprese con le banche sul totale dei debiti finanziari è pari al 39 per cento e il 45 per cento per la Germania. La media dell’area dell’Euro è pari al 50 per cento, mentre nel Regno Unito i debiti bancari sul totale dei debiti finanziari delle imprese sono pari al 30 per cento, al 32 per cento negli Stati Uniti.