In America la Bibbia diventa fantascienza. E viene venduta come “fiction”


L’immagine è stata scattata da Caleb Kaltenbach, pastore della Discovery Church, una chiesa protestante statunitense che si definisce «non confessionale». Arriva da un supermercato di Simi Valley, in California, dove sugli scaffali dei libri in vendita c’erano copie della Bibbia etichettate come «fiction» (storia di finzione), nella sezione «fantascienza». Il pastore dice di aver tentato di parlare con il responsabile del punto vendita per chiedere spiegazioni, ma che ogni incontro gli è stato negato, mentre i commessi si spiegavano parlando di un semplice errore di magazzino.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •