Dopo il sisma, riapre la prima chiesa della diocesi di Carpi


La chiesa di San Zenone in Rolo è la prima della Diocesi di Carpi a riaprire a seguito del sisma di maggio 2012 dopo un consistente intervento di riparazione. La riapertura ufficiale, con la consacrazione dell’altare presieduta da monsignor Francesco Cavina, Vescovo di Carpi, si terrà sabato 9 novembre alle ore 16.30. Sono attesi, tra le autorità, il presidente della Regione Vasco Errani, il presidente della Provincia Sonia Masini, il prefetto di Reggio Emilia Antonella de Miro, il sindaco di Rolo Vanna Scaltriti, i sindaci di Predazzo (TN), Lugo (RA) e Merlino (LO), comunità che hanno sostenuto il progetto di ricostruzione. Presente una delegazione della Soprintendenza tra cui il direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici Carla Di Francesco e Paola Grifoni, soprintendente per le province di Bologna, Modena e Reggio Emilia. Sono attesi diversi benefattori e i parrocchiani tutti.