Domanda n.1 a Ezio Mauro (di Giuliano Ferrara)


Oggi il Foglio pubblica in prima pagina una domanda al direttore di Repubblica Ezio Mauro. Il quotidiano, sotto un editoriale di Giuliano Ferrara, pubblica il seguente interrogativo: «Signor direttore, lei sta con Scalfari e Napolitano e Violante o con Ingroia e Caselli e Zagrebelsky? Lei pensa che Quirinale e Fondatore siano il perno, magari inconsapevole, di una sordida campagna di intimidazione della magistratura che cerca la verità sulla mafia? Può essere specifico? Grazie»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •