Disoccupazione record, 7.500 esuberi annunciati in una settimana


La crisi ha fatto perdere all’Italia 28 mila posti di lavoro ogni mese. Solo nell’ultima settimana sono stati annunciati 7.500 esuberi (1.726 quelli di Natuzzi, comunicati ieri). Il Corriere della Sera li ha elencati nello schema riproposto qui sopra. Con questi numeri la disoccupazione in Italia ha fatto segnare un recordo: secondo l’Istat si attesta al 12,2 per cento, il tasso più alto dal 1977, superiore per la prima volta anche alla media europea (12,1).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •