Decapitata statua della Madonna in Francia


Non si fermano gli atti anticristiani in tutto il mondo. Dopo l’abbattimento delle statue di san Junipero Serra negli Stati Uniti, sulla scorta delle proteste inscenate dal movimento Black Lives Matter, e lo sfregio di un mosaico della Madonna Nera in Olanda, in Francia è stata decapitata una statua di Maria a Gard, nel sud della Francia.

La statua si trova al bordo di una strada del piccolo paesino di Sumene e non è ancora chiaro chi sia stato a compiere l’atto di vandalismo. È stata aperta un’inchiesta dopo che la polizia ha accertato che i responsabili hanno utilizzato grosse pietre per distruggere la statua.

Gli atti anticristiani, come già riportato, sono in forte aumento in Francia dove da anni vengono prese di mira chiese e statue raffiguranti Maria e i santi.