Berlusconi, i numeri della «persecuzione giudiziaria»


Con una fretta quanto meno insolita, la Cassazione ha anticipato al 30 luglio l’udienza del processo Mediaset per evitare che la prescrizione «salvi» Silvio Berlusconi dall’interdizione dai pubblici uffici comminatagli in appello assieme alla condanna per prode fiscale. Oggi «il Giornale», a commento della notizia, pubblica in prima pagina tutti i numeri della «persecuzione giudiziaria» del Cavaliere, per un totale 34 indagini e/o processi che hanno portato finora a zero condanne definitive, nonostante le 488 perquisizioni della polizia giudiziaria subite dal leader del centrodestra a partire dal 1994 e il sequestro di 2 milioni di pagine documentali.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •