La chiesa è piena di macerie, ma a Mosul si torna a dire messa

A un anno e mezzo dopo la liberazione di Mosul dall’occupazione jihadista, la chiesa siro cattolica di San Tommaso, ancora ingombra di macerie, ha ospitato giovedì 28 febbraio una “Messa per la pace” che ha registrato

  • 542
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    542
    Shares

Il crocifisso gigante nel villaggio cristiano liberato dall’Isis

Il patriarcato di Babilonia, guidato dal cardinale Luois Rapahel I Sako, ha inaugurato l’edificazione di un enorme crocifisso su un’altura di Teleskof, uno dei villaggi cristiani della piana di Ninive riconquistati dall’esercito curdo allo Stato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •