Twitter non perdona neanche Disney

L’esercito dei giustizieri di Twitter ha trovato un altro nemico da sommergere di cinguettii indignati. Questa volta tocca alla Disney, condannata senza appello dal «popolo del web» per avere avuto l’idea di promuovere il suo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •