Google+

europinioni 21/99

giugno 9, 1999 Tempi

europinioni

Gli americani vogliono l’Albania: parola di Mosca Spigolando fra i fogli della stampa russa, ci è capitato di imbatterci in una sintetica analisi dell’intervento Nato nei Balcani che ha il pregio dell’originalità. Argumenty i Fakty è un settimanale popolare di grande tiratura, dove tutti i pezzi sono presentati come risposte a lettere di lettori. Nella rubrica “paesi e gente” una certa Elena Suskareva domanda che venga spiegato chiaramente perché la Nato si è immischiata nelle vicende della ex Jugoslavia, e la sorprendente risposta è la seguente: “Per quanto possa sembrare strano, il “centro di gravità” degli interessi americani è prima di tutto l’Albania. Portando là i combattimenti col nobile pretesto di difendere i kosovari di etnia albanese, gli Usa e i loro alleati hanno preso sotto il loro controllo il paese, che fin dai tempi antichi era chiamato “la chiave per l’Adriatico”. Per questa “chiave” hanno combattuto, sin dall’antichità, romani, turchi, veneziani e tedeschi. L’importanza del-l’Albania è stata compresa molto bene da Mussolini e Hitler, Stalin e Kruscev, Roosevelt e Churchill. Il defunto presidente della Jugoslavia Tito ha tentato di “addomesticarla” gradatamente permettendo agli albanesi di stabilirsi in Kosovo. Ma i suoi eredi non hanno compreso le trame del loro grande predecessore”. “Per la sua posizione strategica al centro dell’Europa questa nazione è paragonabile all’Afghanistan, situato nel centro dell’Asia. Ma se l’Urss ha tentato di impadronirsi del centro dell’Asia con la forza, nei confronti dell’Albania gli Usa hanno adottato le carezze. E questo metodo ha avuto pieno successo”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.