Anche i terroristi di Al Qaida fanno le primarie

Al Qaida ha eletto Zawahiri «dopo il completamento delle dovute consultazioni». A Roberto Saviano piaccono le rivoluzioni confuse. Per il Fatto quotidiano sono pochissimi i giornali che hanno appoggiato il referendum. Queste e altre orazioni dai quotidiani di oggi

DOMANDE SCOMODE. I giovani sono tornati. Il bene comune è di nuovo al centro della scena dopo anni di silenzio e individualismo?
Domanda di Annalisa Cuzzocrea a Roberto Saviano, la Repubblica

CABRIOLET TURBO. «La macchina del fango è stata scoperta ma non sconfitta».
Roberto Saviano, la Repubblica

RIVOLUZIONE&CONFUSIONE. Non c’è un percorso definito, né un unico programma. Tutto questo ha un sapore rivoluzionario.
Roberto Saviano, la Repubblica

MARKETING DELLA RESISTENZA. Come se un editore, davanti a uno scrittore che vende milioni di copie, preferisse rinunciarvi perché quell’autore parla a troppe persone.
Roberto Saviano, la Repubblica

RARISSIME. Ma i referendum li hanno vinti i partiti? O non piuttosto i “comitati” che li hanno promossi, le rarissime testate che li hanno appoggiati fin dall’inizio.
Paolo Flores d’Arcais, il Fatto quotidiano

ARRESTARLO NO? Zawahiri nuovo capo di Al Qaeda. Gli Usa: «Uccideremo anche lui».
Titolo del Corriere della Sera

ANCHE I TERRORISTI FANNO LE PRIMARIE. «Il comando generale di Al Qaida, dopo il completamento delle dovute consultazioni, annuncia la nomina a capo del gruppo dello sceicco dottor Abi Mohammed Ayman al-Zawahiri».
Comunicato di Al Qaida su un sito islamista tradotto dal Sole 24 Ore

Contenuti correlati

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist