«Voi registi italiani siete tutti comunisti, però avete case dappertutto»

Intervistato oggi dal Corriere della Sera, l’attore francese Gérard Depardieu rilascia dichiarazioni pirotecniche a tutto campo.

Una, in particolare, merita di essere riproposta per la sua icasticità: «Io non sono né di sinistra né di destra, glielo dissi tanto tempo fa a Bertolucci, voi registi italiani siete tutti comunisti, però avete case dappertutto».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •