Un’arte declinata al femminile nel cuore di Arezzo

Nel cuore della città di Arezzo, dove convivono sacro e civico, storia e attualità, è l’arte declinata al femminile ad essere protagonista con le opere di quaranta artiste – disposte tra le piazze e vie del centro cittadino – della prima edizione della rassegna di cultura estetica internazionale Icastica, evento da poco inaugurato, che in oltre 20 luoghi e in un percorso di 4 chilometri, sarà visibile fino al 1 settembre 2013.

Tra installazioni, performance, convegni, spettacoli, il concetto di Icastica, ovvero dell'”arte del rappresentare la realtà”, si apre al grande pubblico accogliendo i visitatori nei musei, nei palazzi storici, nelle maestose basiliche, nelle piazze belle come cartoline, dando vita ad una passeggiata che muove dal medioevo, passando per il rinascimento, culminando nel contemporaneo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •