Una vera coccola in Paradiso

trattoria-paradiso

Rubrica tratta dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Non sarà un caso, se un posto si chiama Paradiso. In realtà, Paradiso è una piccola frazione di Pocenia (Udine), borgo rurale friulano: bella d’estate, e paradisiaca, sembra, al punto che nel Seicento la nobile famiglia Caratti ci costruì qui un’importante dimora gentilizia. Oggi, in tempi lontani dalla nobiltà vecchio stampo, a Paradiso va in scena la nobiltà dell’accoglienza: sul ciglio della strada trovate la Trattoria al Paradiso. Ossia, uno dei migliori ristoranti friulani.

Aurelio Cengarle, vestito di tutto punto in uno stile tra il cacciatore e l’austroungarico, è qui per voi, assieme ad Anna Maria, alla figlia Federica e alle tante ragazze del servizio, coi loro abitini che fanno tanto folklore. Ma non è solo apparenza: il servizio, in queste sale antiche e arredate con calore, al punto che in inverno vi parranno fiabesche, è una vera coccola. Al pari di una cucina che rivisita con giudizio la tradizione friulana, seguendo anche un inatteso filone di cacciagione, lagunare e non.

Che dire del preantipasto? La “panade”, ossia una zuppa di pane in brodo, impreziosita da una losanga di petto di germano reale: mica male, come avvio. Gli antipasti veri e propri vedono la stagionatissima soppressa di Aurelio, tra le migliori del Friuli; la quaglia disossata con finocchi all’arancio; il cestino di frolla con frico morbido friulano, cannolo di frico croccante e crema di ricotta. Per primo, torna l’anatra selvatica, cacciata nella vicina laguna di Marano, a impreziosire strepitose tagliatelle di farina di castagne; i tortelli ripieni di zucca con spuma di ricotta affumicata; la zuppa antica di tuberi e radici.

E dei secondi, ne parliamo? La variazione del “Toc in braide” (polentina friulana al formaggio) è arricchita dal leggendario salame all’aceto; lo stinco di vitello è cotto a bassa temperatura, e le braciole di maialino sono laccate al miele. Di dolce, un’eccellente cheesecake scomposta alla salsa di liquirizia. La spesa? Circa 50 euro, a cui aggiungerete uno dei molti vini disponibili a scelta. Un Paradiso.

Per informazioni
Trattoria al Paradiso
Via S. Ermacora, 1 Fraz. Paradiso Pocenia (Ud)
Tel. 0432.777000
www.trattoriaparadiso.it
Chiuso lunedì e martedì
Aperto solo la sera; sabato e domenica anche a pranzo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •