Google+

Una serata sopra le righe con appagamento culinario

luglio 17, 2017 Tommaso Farina

justcavalli-milano-ristorante

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Ogni tanto, anche alle persone più squadrate sale il desiderio di evasione, possibilmente intelligente, e di un sano divertimento, magari condito da appagamento culinario. E allora, se si profila una ricorrenza romantica, un compleanno, un anniversario, portate la vostra lei (o il vostro lui) a fare una serata fashion, ma gustando una sorprendente unione tra gambero crudo, carciofo e pecorino toscano: ossia, fatevi una cenetta al Just Cavalli, a Milano.

Sotto la Torre Branca, al parco Sempione, il locale del celebre couturier Roberto Cavalli da anni propone ai milanesi la propria personalissima cifra della mondanità notturna: non solo aperitivi o cocktail, peraltro presenti alle bandiere, ma anche una cucina vera, con ingredienti di qualità e manovrata da un professionista come Fabio Francone, inossidabile a questi fornelli. Così, eccovi in un ambiente accattivante, decisamente non serioso, molto propedeutico a una serata spensierata. Del resto, mangerete bene e con soddisfazione fin dagli antipasti. Per cominciare, si possono scegliere le tre tartare di pesci diversi, in cui spicca quella alla ricciola e foie gras: Fabio ama abbinare il fegato grasso col pesce, con risultati non da poco. Oppure, dicevamo, il piatto che sfida i luoghi comuni: gambero rosso di Sicilia crudo, carciofo e pecorino di Pienza. Pesce e pecorino, come sanno al Sud, vanno d’accordo, col boost dato dalla croccantezza amaricante del carciofo.

Proseguite poi con tagliatelle al Gorgonzola dolce, castagne e prosciutti crispy, o col risottino Acquarello con aragosta di Sardegna e caviale Oscietra. Di grande impatto, tra le pietanze, il filetto di black cod (il cosiddetto “pesce carbonaro”) del Cile, mantenuto umoroso e sodo e abbinato, anche lui, col foie gras. In alternativa, il salmone Red King alla robiola alle erbe, o la tradizionale costoletta alla milanese. Di dolce, c’è il tortino ai tre cioccolati che merita l’assaggio. La scelta dei vini è di prestigio adeguato al contesto. Per un pasto completo, prevedete 80 euro a testa.

Per informazioni
Just Cavalli – milano.cavalliclub.com
Via Camoens c/o Torre Branca – Milano
Tel. 02.311817
Aperto tutti i giorni solo la sera

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sapete che il 60% delle V7 III, al momento dell’acquisto, sono richieste con almeno un accessorio montato (con prenza per quelli di ispirazione Scrambler o Dark)? Di più: per la sola V7 esistono a catalogo 200 parti speciali – fra queste ci sono ben 8 selle – mentre, se consideriamo tutti i modelli Moto Guzzi, […]

L'articolo Prova Moto Guzzi V7 III Rough, Milano e Carbon proviene da RED Live.

SCS, ovvero come ti rivoluziono il concetto di frizione. Anche MV Agusta debutta nel segmento delle trasmissioni “evolute” e lo fa con un sistema leggero e versatile. Sarà questo il futuro del cambio?

L'articolo Prova Mv Agusta Turismo Veloce Lusso SCS <br> addio frizione proviene da RED Live.

Il Biscione di Arese trova da sempre il suo habitat naturale tra i boschi del Nürburgring. È dal 1932 che le Alfa Romeo hanno un feeling particolare con i 20,832 chilometri di saliscendi dell’Inferno Verde tedesco, da quando cioè le Gran Premio Tipo B di Caracciola, Nuvolari e Borzacchini monopolizzarono un podio divenuto nel tempo […]

L'articolo Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio NRING proviene da RED Live.

I circa 21 km della Nordschleife percorsi dalla super SUV ceca in poco più di 9 minuti. Con una veterana dell'Inferno Verde al volante: Sabine Schmitz

L'articolo Skoda Kodiaq RS, la SUV a 7 posti più veloce del Nürburgring proviene da RED Live.

ECCO I MIGLIORI CASCHI DA BAMBINO La legge parla chiaro: fino al raggiungimento dei 5 anni di età, i bambini non possono essere trasportati su un mezzo a due ruote. C’è di più: oltre all’età, la piccola creatura deve avere le caratteristiche fisiche necessarie (deve arrivare con i piedi alle pedane) e soprattutto indossare attrezzatura […]

L'articolo I migliori caschi da bambino proviene da RED Live.