Ancora cinese. Ancora Milano. Ancora ottimo

dim-sum-cineseEvvai, ci siamo ricascati. Nella voglia di dimostrare che la cucina cinese è vittima di pregiudizi che si giustificano unicamente con il cattivo modo di lavorare di certi ristoratori, siamo incappati in un ristorante cinese tra i più buoni e belli di Milano. Laddove anni fa operava il discreto ristorante giapponese Kyoto, da poco tempo gli stessi padroni del Bon Wei (già recensito da Tempi lo scorso anno) hanno aperto Dim Sum. Un nome ch’è tutto un programma anche culinario: il dim sum, nella tradizione della cucina cantonese, è una successione di piccole portate (come gli arcinoti ravioli) che si mangiano dalla mattina a mezzogiorno. E qui il dim sum ha la sua consacrazione, anche se naturalmente le stesse cose si servono anche alla sera.

L’ambiente è moderno, lussuoso, con sedie di una comodità rara e l’assistenza di un premuroso servizio curato da belle ragazze cinesi.

E che si mangia? Anzitutto, la sventagliata di dim sum. Di ravioli, ce n’è a iosa: ci sono i classici di carne al vapore e alla griglia, ma è solo l’inizio, visto che sono previsti anche ravioli di alghe, o di cappesante al vapore (delicatissimi), o ancora i pechinesi piccanti. Poi, ci sono anche altre chicche: i panzerotti (come dei panini morbidi ripieni al vapore) con prosciutto di maiale cotto col miele; il tortino di rapa bianca; il taro, una particolare radice che in Cina si mangia ai pranzi di nozze. Questi assaggini costano circa dai 4 ai 9 euro ciascuno, a seconda del pregio degl’ingredienti.

Potete farvi un pranzo tutto così, o assaggiare anche i piatti forti, come l’anatra con salsa di prugne; il manzo croccante; il pollo alla frutta; il branzino fritto con zenzero; i germogli di soia saltati con baccalà. Per accompagnamento, tutta una serie di risi saltati. Ben curato il reparto bevande, persino sui vini. Calcolate una spesa maggiore del solito: circa 40-50 euro per un po’ di dim sum e un piatto. La cucina, in ogni caso, è di una pulizia e nitidezza di sapori che lascia incantati. Non il solito cinese.

Per informazioni
Dim Sum
www.dim-sum.it
Via Nino Bixio, 29 (ang. via Pisacane)
Milano
Tel. 0229522821
Chiuso il lunedì

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •