Salumi, formaggi e polenta. Ma Bergamo è tanto altro

Se dici “cibarie bergamasche”, pensi al Taleggio. O alla polenta. E a poco altro. Eppure, nei dintorni di una città che nei secoli ha sempre avuto uno spessore culturale altissimo, ci sono tanti e tanti prodotti da scoprire. E una cucina forse non all’acqua di rose, ma corposa, intensa e gustosa. Perché dunque non valorizzare questo microcosmo di bontà? Questo devono aver pensato i bravi fondatori dell’osteria Al Vecchio Tagliere di Zanica (Bergamo), poi replicata in locali gemelli ad Alzano Lombardo e nella stessa Bergamo.

Il succo è semplice: tanti taglieri con specialità bergamasche e lombarde, e una serie di piatti semplici, tipici o comunque basati su ingredienti del luogo. A Zanica, finché il tempo lo permetterà, potrete sedervi a gustare queste cosette in un bellissimo cortile ombreggiato dalle tende. Poi, con l’inverno, ci si sistemerà in una sala calda e molto simpatica, dove peraltro vengono anche organizzati succosi ascolti di musica dal vivo.

Apriamo le danze: c’è il “Tagliere Bergamasco”, con polenta, funghi porcini, lardo, pancetta, e salame rigorosamente bergamaschi, formaggio Branzi, Taleggio e il mitico Strachitunt, l’antichissimo erborinato bergamasco, qui prelevato direttamente dall’azienda Locatelli. Ma ce ne sono parecchi altri: per esempio, l’“Eccellenza Bergamasca”, con Culatello ubriaco di Cà del Botto, lardotto (altro salume di questo produttore), stracchino all’antica delle valli orobiche, Agrì della Valtorta (rarissimo formaggio presidiato da Slow Food), crostone di polenta Salera.

Primi piatti? Dei soavi gnocchi di patate con fonduta di zucchine, stracchino e prosciutto crudo di Cà del Botto. Oppure, i famosi casoncelli. Si prosegue con carne di razza piemontese di uno dei migliori allevatori della zona: il “Ciccio del Tagliere” è scamone arrotolato con fette di lardo attorno a un bastone di legno, e poi cotto alla griglia. Si chiude con semplici torte. Carta dei vini che non indica le annate, ma reca le bottiglie bergamasche più buone e non solo. Costo? 35-40 euro.

Per informazioni 
Al Vecchio Tagliere
www.alvecchiotagliere.it
Via Libertà, 87 – Zanica (Bergamo)
Tel. 035675002 – Chiuso la domenica sera

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •