Quando il corpo ci parla e ci ascolta

<<Ai desideri dell’anima/ Il corpo presta ascolto/ Ciò di cui la carne ha bisogno/ Tiene imprigionato il cuore/ Quel che lo spirito cerca/ La mente seguirà/ Quando parla il corpo/ Tutto il resto è vuoto>>. I fan dei Depeche Mode avranno già riconosciuto il testo della canzone When The Body Speaks, ovvero Quando il corpo parla, punto di partenza del progetto artistico The Body Speaks ideato dalla narratrice d’arte e curatrice Adriana M. Soldini, che coinvolge artisti dalle più diverse modalità espressive, che mostrano la capacità di rappresentare il corpo e di comunicare la complessa gamma delle emozioni e degli stati d’animo.

Dal prossimo 25 maggio  e fino al 6 luglio 2013 presso la Pinacoteca Comunale d’A.C. “Giovanni da Gaeta”, la mostra organizzata all’interno del progetto, dal titolo, Look at Me!, presenterà sei artisti le cui opere è come se ci gridassero <<Guardami! Guardami in faccia!>>. Dalla scultura, all’olio su tela, all’istallazione alla fotografia, eccoci di fronte gli sguardi rivelatori e svelatori di questi protagonisti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •