Pippo e Charlotte al ristorante “Sul Davanzale” di casa mia

gabbiano

Cari amici, da circa qualche mese ho due amici speciali che vengono a trovarmi, uno più assiduo dell’altra: Pippo e Charlotte.

Tutto è iniziato quando Immacolata ha deciso di mettere sul parapetto del terrazzo della mia camera un pezzo di merendina per gli uccellini, così che i passerotti trovassero qualcosa da mangiare e mi rallegrassero il cuore! Ma poi, con grande stupore, abbiamo visto arrivare un “condor” che ha banchettato con la merendina dei passerotti. Grande delusione per i passerotti, ma in compenso abbiamo assistito a uno spettacolo meraviglioso…

Era un bellissimo gabbiano reale dentro la sua livrea bianca e grigia che ingurgitava tutto alla velocità della luce. Da quel giorno, Pippo, così l’ha battezzato Immacolata, ha iniziato a venire quotidianamente a reclamare il rancio. È un personaggio molto intelligente e furbetto, ha capito che Immacolata esce per dargli da mangiare dalla porta-finestra della stanza a fianco alla mia e a volte non fa in tempo a mettergli il cibo che lui si precipita come un falco. Quando si lancia così, Immacolata, che lo teme, urla a più non posso e fa una ritirata strategica.

cornacchia

Il bello è che se Immacolata gli mette qualcosa che non gli piace, ad esempio il pane duro, Pippo lo prende col becco e lo butta giù dal balcone. È proprio sfacciato… si crede in un grande ristorante e non alla mensa! La cosa curiosa è che, quando ha particolarmente fame, viene sul davanzale e chiama a squarciagola.

A volte, ma molto timidamente, un’altra ospite viene a mangiare dalla ciotola di Pippo: Charlotte, una cornacchia molto paurosa che, come intuisce qualsiasi movimento, scappa via ad ali spiegate. Pippo no, lui è spavaldo e non teme, non teme Immacolata quando sta dietro i vetri e non teme la campanella del mio computer quando avviso che è arrivato. Sembra si metta in bella mostra davanti alle telecamere e quando viene fotografato… è un divo! Beh, in casa della diva non poteva che venire a trovarmi ogni giorno un divo.

Non so come avrà fatto a banchettare nel mese di agosto, visto che noi eravamo ad Alghero… sarà andato anche lui al mare? Chissà… fatto sta che da quando siamo tornate viene anche a fare colazione anziché venire solo a pranzo e cena! Sembra che Pippo abbia un pozzo senza fondo al posto dello stomaco perché spazzola tutto quello che Immacolata gli mette… o meglio, quasi tutto! La cosa curiosa è che preferisce alcune marche di croccantini e soprattutto gli piacciono quelle per gatti. Quelle per cani non gli piacciono molto e quando Immacolata ha provato a comprargli quello per conigli…. blea che schifo! Prendeva i croccantini col becco e guardandoci, come per sfidarci, li buttava tutti per terra!

Ma dovete vedere quanto gli piace quando Immacolata gli mette ritagli di carne, formaggio, prosciutto, biscotti e merendine… Evvai, si banchetta! Allora sì che non fa avvicinare nessuno… gabbiani suoi simili e cornacchie devono stare lontani perché sciaboleggia col becco finché gli intrusi non battono in ritirata.

Anche Charlotte la mattina viene timidamente a fare colazione… si schiaccia ben bene sul marmo del parapetto del terrazzo come se si volesse unire al marmo, solo che il marmo è bianco e lei è di un bel nero… Confondendosi col marmo non vorrà farmi capire che anche lei è juventina? Chissà! Comunque ormai vengono anche per colazione… la fame deve essere brutta solo che… Pippo più che un gabbiano, sembra sempre più un tacchino tanto mangia… Un giorno o l’altro non riuscirà neanche più a volare, e per spostarsi dovrà prendere l’aereo!

Speriamo non intenda prenotarsi la “pensione completa”… Pippooo offriamo solo mezza pensione… Per intenderci: SOLO MENSA!!!

È uno spettacolo quotidiano che la natura ci ha offerto, che mi ha regalato. Perché i miei amici Pippo e Charlotte devono aver capito che mi rende allegra la loro compagnia e quando mi guardano incuriositi non vedono Susanna con la Sla, solo Susanna la ristoratrice!

Furbetti ma simpatici i miei amici a due zampe. Ringrazio quello spettacolo meraviglioso che è la natura e l’universo!

Bacioni

Susanna


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •