New York vista dalle pozzanghere

Alla Galleria Francesco Zanuso di Milano la mostra “New York – A Glimpse in the puddle”, ovvero “New York – Un riflesso nella pozzanghera”, ci trasporta in una Grande Mela mai vista, quella che salta fuori dal riflesso vibrante delle pozzanghere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I palazzetti del XIX secolo con le caratteristiche scale antincendio all’esterno, i futuristici grattacieli dalle multiple finestre, le fabbriche, i lampioni e gli spazi verdi nei posti più inaspettati. E’ questo il modo in cui – da sempre – ci viene presentata New York, città fotografata e immortalata un’infinità di volte ma che adesso viene finalmente rappresentata in maniera inedita alla Galleria Francesco Zanuso di Milano. Dal titolo “New York – A Glimpse in the puddle“, ovvero “New York – Un riflesso nella pozzanghera”, la mostra, aperta dal 12 al 25 ottobre, presenta oltre 40 scatti dell’eclettica artista Monica Castiglioni della Grande Mela vista nel riflesso di una pozzanghera.

Un punto di vista inedito e totalmente naturale: immagini “colte sul fatto” e mai modificate al computer scattate, in modo del tutto accidentale, passeggiando per le vie della bella metropoli, prestando soltanto maggior attenzione a tutto quello che ci circonda quotidianamente che spesso passa totalmente inosservato. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •